MENU

Comune di Montelanico

Curiosità Storiche

Lo sapevate che…a Montelanico soggiornò per qualche giorno un Santo!

San Leonardo da Porto Maurizio nato a Porto Maurizio in provincia di Liguria nel 1676. È stato un frate Francescano ideatore e propagatore della Via Crucis. Nel 1709 in seguito ad una malattia gravissima guari miracolosamente grazie all’intercessione della Madonna, questo periodo buio della sua vita lo spinse a peregrinare in tutta l’Italia per portare la fede in tutta la popolazione. Digiunava ogni Sabato, faceva particolari pratiche di pietà e non celebrava mai messa senza il Cilicio, camminava sempre scalzo e viveva nella povertà più assoluta.
La mattina del 10 Maggio 1742 si trovava a Valmontone e si diresse verso Montelanico dove lo attese il clero e la popolazione festante con ghirlande appese ai davanzali delle finestre, salutò la gente del piccolo borgo e si recò a Carpineto. Lo stesso giorno ritornò di nuovo a Montelanico dove riposò. Il giorno seguente in una piazza gremita di gente celebrò la messa con il suo immancabile Cilicio, saluto la popolazione e ripartì nel tardo pomeriggio per il suo pellegrinaggio in giro per l’ Italia. Muore a Roma nel convento San Buona Ventura nel Paladino nel 1751. Venne proclamato santo nel 1877, fu definito il più grande missionario del nostro secolo. Sulla sua storia venne scritto un bellissimo manoscritto grazie agli appunti giornalieri raccolti dal suo inseparabile amico Fra Diego da Firenze che lo seguì per ben 25 anni.

 

 

San Leonardo da Porto Maurizio